yYAXssKCQaUWZcXZ79RJTBLvo-c;SfREtjZ9NYeQnnVMC-CsZ9qN6L0 Finance, Economics, Globus, Brokers, Banks, Collateral-Oriano Mattei: VAI CON UN TRANS E TI TROVI NEI GUAI.... C'e' chi lascia la zia al pronto soccorso, dove c' era una lunga coda, approfittando per andare a distrarsi con un transessuale sul lungomare. Ma è andata male al 30enne riminese, di origine siciliana: una pattuglia della polizia municipale l' ha sorpreso, insieme al trans peruviano, vicino alla colonia Novarese, multando entrambi con 500 euro ciascuno. La distrazione è costata cara.......

video

Loading...

sabato 15 luglio 2017

VAI CON UN TRANS E TI TROVI NEI GUAI.... C'e' chi lascia la zia al pronto soccorso, dove c' era una lunga coda, approfittando per andare a distrarsi con un transessuale sul lungomare. Ma è andata male al 30enne riminese, di origine siciliana: una pattuglia della polizia municipale l' ha sorpreso, insieme al trans peruviano, vicino alla colonia Novarese, multando entrambi con 500 euro ciascuno. La distrazione è costata cara.......


 
UOMO SEDOTTO DA UNA TRANSUOMO SEDOTTO DA UNA TRANS
Mario Gradara per “il Resto del Carlino”

C'e' chi lascia la zia al pronto soccorso, dove c' era una lunga coda, approfittando per andare a distrarsi con un transessuale sul lungomare. Ma è andata male al 30enne riminese, di origine siciliana: una pattuglia della polizia municipale l' ha sorpreso, insieme al trans peruviano, vicino alla colonia Novarese, multando entrambi con 500 euro ciascuno. La distrazione è costata cara.
UOMO SEDOTTO DA UNA TRANSUOMO SEDOTTO DA UNA TRANS

Sono state ben ventisei le sanzioni inflitte a prostitute, trans e clienti, nel giro di ventiquattr' ore, o poco più, tra lunedì e martedì notte. Una sorta di record quello stabilito dalla polizia municipale. Le divise hanno pattugliato il territorio da nord a sud, applicando l' ordinanza sindacale 'contigibile e urgente' contro la prostituzione in strada, in vigore da maggio a settembre, con multe fino a 500 euro.

Il grosso delle sanzioni sono state fatte tra Marebello e Miramare, dove - segnala il comando - «si sono evidenziate nuove dimaniche relative al mondo della prostituzione». In particolare, una riduzione del numero di lucciole dell' Est Europa (romene e bulgare) ma un aumento del numero dei transessuali (e alcuni travestiti) di origine peruviana.

UOMO SEDOTTO DA UNA TRANSUOMO SEDOTTO DA UNA TRANS
Questi ultimi «provenienti per lo più dalla Lombardia, ormai fanno concorrenza alle ragazze dell' Est». Si tratta di una sorta di 'prostituzione di giornata', «visto che i transessuali scendono in riviera solo per pochi giorni e passano poche notti o in appartamenti di privati o in residence, per poi tornare alle zone di provenienza» (con le tasche piene).
UOMO SEDOTTO DA UNA TRANSUOMO SEDOTTO DA UNA TRANS

Tra le novità rilevate, un trans di origine bulgare. Sempre in tema di 'mappatura' - seppure parziale - delle lucciole di strada - nell' ambito dei controlli è emersa anche la presenza di prostitute nigeriane nella zona delle Celle. «Una grande operazione che dimostra - afferma l' assessore alla Sicurezza Jamil Sadegholvaad - il costante impegno a contrasto della prostituzione e a presidio forze dell' ordine, intensificheremo anche la cosiddetta fase due, che prevede controlli nei residence e negli appartamenti».

Nessun commento: